Fissare il centro del gorgo


La verità è che guardare in fondo al gorgo della sofferenza fa male. Il gorgo risucchia anche chi lo guarda, chi sta fuori per aiutare. 364 giorni l’anno aiuti chi sta male, gli dai la mano che può aiutarlo a uscire fuori dal buio. C’è un giorno che non funziona. C’è un giorno che ti senti attratta da quel buio come fosse il canto delle sirene, e hai dimenticato i tuoi tappi di cera, o di farti legare strettamente all’albero maestro. Non ci sono lacrime abbastanza.

20121011-222400.jpg

Sabato notte


Ieri un nostro collega ha perso la vita in servizio. Non è un mestiere facile. Pace a lui. Speriamo sia una notte tranquilla qui fuori. Intanto si comincia con una lite fra rumeni ubriachi al Trullo. Al Tevere sembra importare poco, come sempre scorre placido e incurante di questa città impazzita.

20121006-225200.jpg